Come prendersi cura di piante aeree?

Posted on2 Years ago by

Vuoi sapere come prenderti cura di piante aeree? Di seguito spieghiamo i consigli di base necessari per prendersi cura del tuo impianto d'aria. Non preoccuparti, le tillandsie sono molto facili da curare e mantenere, quindi se sei un fan di queste bellissime piantine, non dovresti temere che muoia o si rovini anche se non hai una buona mano per le piante. 

Cómo cuidar las plantas de aire

Dovrebbe essere chiaro che il modo migliore per prendersi cura di piante aeree è simulare le condizioni in cui si trovano in natura. Sono piante che assorbono tutti i nutrienti di cui hanno bisogno per vivere attraverso le loro foglie. Lo fanno grazie ai cosiddetti tricomi delle loro foglie. Per questo motivo, hanno solo bisogno di luce, aria e umidità.


Di quanta luce piante aeree bisogno?

Il fatto è che sono piante aeree che vivono in climi tropicali. Se vogliamo averli in Europa, è più pratico averli al chiuso. In questo modo, possiamo controllare la temperatura a cui sono esposti e altri fattori che ci aiuteranno a prenderci cura della piante aeree. Inoltre, sono molto pratici come piante per ufficio, poiché le loro caratteristiche e cura sono ideali. Quindi iniziamo con i diversi fattori da controllare. Sono piante che amano la luce indiretta. Se li hai al chiuso e non hai un'area con molta luce ambientale, non preoccuparti. Vivono perfettamente con la luce artificiale all'interno della casa o in ufficio. D'altra parte, se si trovano in un'area in cui c'è molta luce diretta per diverse ore, dovresti stare attento. Tieni presente che piante aeree hanno un contenuto d'acqua molto basso. Per questo motivo, se sono esposti al sole, dovresti spruzzarli per evitare che si secchino.

Nota: Più tricomi (punti bianchi) più resisterà all'esposizione al sole mentre, al contrario, meno tricomi hanno, meno resisteranno al sole diretto.


Come idratare o annaffiare piante aeree?

Esistono diversi metodi con cui è possibile idratare la nostra pianta dell'aria. Ecco come fare:

Uno dei modi per prendersi cura della piante aeree è spruzzarla e farlo spesso, evitando sempre che la pianta sia troppo fradicia. Se vivi in una zona molto umida potrebbe non essere necessario spruzzarli. Pensa che la spruzzatura d'acqua sia il metodo più ideale, poiché mira a imitare la rugiada. Questa rugiada fornisce la quantità necessaria di acqua alla nostra pianta. In nessun caso lascia acqua in eccesso all'interno. Questo potrebbe influenzarti negativamente.

Un altro modo altrettanto valido per prendersi cura della propria tillandsia è immergerla in acqua una o due volte alla settimana. Questo processo dovrebbe richiedere circa 30 minuti. In questo modo, gli permettiamo di idratarsi bene. Questo metodo è particolarmente utile in ambienti molto secchi. E se ti trovi in un luogo molto asciutto dovresti spruzzarlo ogni giorno. Entrambe le forme di irrigazione possono essere combinate mentre si fa bene. Se vedi che sarai diversi giorni senza poterlo annaffiare, prova a lasciarlo all'aperto. Lasciarlo in una zona ombreggiata dove il sole diretto non lo dà per diverse ore.

Quando immergiamo o spruzziamo eccessivamente la nostra tillandsia la metteremo guardando verso il basso su un panno asciutto per drenare l'acqua in eccesso. Dopo qualche minuto lo rimetteremo sullo stand e pronto. L'importante è evitare che l'acqua accumulata rimanga all'interno della pianta. Se ciò dovesse accadere, il nucleo potrebbe marcire. Pertanto, è importante lasciarlo asciugare a testa in giù e preferibilmente ben ventilato. Pensa sempre che siano piante che vivono con pochissima umidità. È meglio che manchino di acqua piuttosto che non ce l'abbiano in eccesso.

Nota: se la tua tillandsia sta fiorendo, sarà meglio non immergerla. In tal caso, è meglio spruzzarlo, poiché i fiori sono molto delicati e non faranno bene ad essere immersi.

Como cuidar las plantas de aire




Come faccio a sapere se sto annaffiando eccessivamente il mio impianto d'aria?

Se stai annaffiando la tua tillandsi o pianta d'aria troppo spesso noterai che il nucleo della tua pianta diventa morbido e scuro. È ora di fermarsi. Devi stare attento, se ciò accade potresti non essere in grado di recuperare la tua tillandsia. Questo perché sta marcendo. È molto probabile che rimanga bagnato in uno dei suoi bagni o che lo stai spruzzando troppo spesso. Cerca di lasciarlo ben drenato nei bagni successivi e assicurati che il suo nucleo non contenga goccioline.


Come faccio a sapere se il mio impianto d'aria è a corto d'acqua?

Se la tua pianta aerea è carente di acqua, sarai in grado di apprezzarla con relativa facilità. Come tutte le piante soffrono nelle loro foglie con la mancanza di umidità. Noterai che le punte delle foglie iniziano ad asciugarsi progressivamente. In questo caso immergetelo in acqua per 30 minuti e poi lasciatelo rilasciare tutta l'acqua in eccesso lasciandolo scolare per un po'.

Un altro modo per saperlo è quando le foglie iniziano ad arricciarsi verso l'interno e le rughe. È tempo di bagnarla e permetterle di reidratarsi. 

Como cuidar las plantas de aire



Qual è la temperatura ideale del piante aeree?

In Spagna abbiamo un clima caldo o temperato e puoi avere la tua tillandsia fuori quasi tutto l'anno, tenendo sempre conto di varie cose:

  • Guarda che il sole di mezzogiorno-pomeriggio non ti dà in condizioni climatiche molto calde.   Le piante aeree devono essere protette, per poter essere al chiuso, soprattutto in caso di maltempo. Se il tempo è estremamente secco, dovrai annaffiarlo di tanto in tanto per fornire quell'umidità minima di cui hanno bisogno per vivere.
  • In inverno, soprattutto se vivi in un luogo che abbassa molto la temperatura, sarà preferibile spostarlo al chiuso, in modo che non si congeli. E se la temperatura non raggiunge sotto 0ºC, devi semplicemente ridurre la quantità di acqua fornita. È vero che piante aeree sono piante che resistono a intervalli di temperatura molto ampi, anche così, la temperatura alla quale piante aeree svilupparsi meglio è da 18ºC a 32ºC. In quella gamma è dove il tuo piante aeree sarà più comodo. Di solito diciamo che, dove ti senti a tuo agio, lo saranno!

 

Come vengono pagati i piante aeree?

Le piante aeree tillandsie non hanno bisogno di fertilizzanti per la loro crescita e sviluppo. Se hai a casa una di queste piante esotiche senza radice, la prima cosa che dovresti sapere è che non c'è bisogno specifico di concimarle per mantenerle sane anche se ovviamente concimarle periodicamente fornirà nutrienti alla pianta che la aiuteranno a crescere. 

Se sei una delle persone che sono interessate al giardinaggio e ti piace dedicare tempo e coccole alle tue piantine, ti diamo alcune indicazioni in modo da farlo bene quando acquisti il fertilizzante giusto.

  1. Devi tenere presente che ci sono 3 tipi di fertilizzanti. Ognuno di loro ha una composizione specifica che è legata al momento di sviluppo della pianta. 
  2. Se vuoi concimare periodicamente la pianta dell'aria, scegli un fertilizzante liquido che contenga le stesse proporzioni di sostanze nutritive. Cioè, la stessa proporzione di azoto, fosforo e potassio.
  3. Se vuoi aiutare la crescita della tua pianta d'aria, usa un fertilizzante liquido che contiene più azoto rispetto al resto dei componenti.
  4. Se stai cercando un fertilizzante progettato per il tempo di fioritura della tillandsia, dovresti scegliere un fertilizzante che contenga più fosforo e potassio e meno azoto.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi che aggiungiamo maggiori informazioni su questo o altri argomenti? Lasciaci qui sotto il tuo commento, suggerimento o dubbio. Saremo lieti di sentirti e rispondere a tutte le tue domande.

Related products
20,00 € (Tasse incl.)
Esaurito
Questo supporto include un impianto aereo Se non sai quale pianta scegliere, consulta la nostra guida alle piante. Vedere la guida alle piante >Vedere la guida alle piante
20,00 € (Tasse incl.)
Questo supporto include un impianto aereo Se non sai quale pianta scegliere, consulta la nostra guida alle piante. Vedere la guida alle piante >Vedere la guida alle piante
30,00 € (Tasse incl.)
Questo supporto include un impianto aereo Se non sai quale pianta scegliere, consulta la nostra guida alle piante. Vedere la guida alle piante >Vedere la guida alle piante
Leave a Comment
Leave a Reply

Settings

Menu